SBL Scuola Biodanza Liguria IBF

Vai ai contenuti

FORMAZIONE RESIDENZIALE AL MARE
Genova-Nervi
Dal 12 al 16 Luglio 2023

FORMAZIONE PROFESSIONALE PER OPERATORI IN




TERZA EDIZIONE
UNICO MODULO ESTIVO IN CONTESTO VACANZIERO SUL MARE
Dal 12 al 16 Luglio 2023

Genova-Nervi sul mare


Danza e Teatro.
L'incontro di due linguaggi espressivi primordiali impreziositi dalla vivencia





FORMAZIONE IN VACANZA

In considerazione della sede posizionata direttamente sul mare della riviera ligure
si è pensato di proporre questa specializzazione professionale in un unico modulo in piena stagione estiva.

Questa soluzione permetterà un risparmio economico rispetto ai consueti moduli separati (4 per questa formazione)
ed offrirà l'opportunità di ritagliarsi del tempo di relax con bagni di sole e di mare.

LE ATTIVITA' SI SVOLGERANNO A PARTIRE DAL PRIMO MATTINO E RIPRENDERANNO NEL TARDO POMERIGGIO IN MODO DA DISPORRE DI MOLTE ORE LIBERE NEL CENTRO GIORNATA PER I BAGNI DI MARE E IL RELAX

Possibilità di aggiungere altri giorni di vacanza a prezzo di soggiorno convenzionato.

UNO STRAORDINARIO STRUMENTO PER ARRICCHIRE LE COMPETENZE DELL'OPERATORE DI BIODANZA
DA UTILIZZARE IN

- STAGE, VACANZE E PER-CORSI SETTIMANALI APERTI A TUTTI

- APPROFONDIMENTO E INTEGRAZIONE ALLA LINEA DELLA CREATIVITA' IN BIODANZA

- AZIENDE E ORGANIZZAZIONI

- ISTITUZIONI SOCIO-SANITARIE

- SCUOLE DI OGNI ORDINE E GRADO

- ENTI E CONTESTI DI FORMAZIONE PROFESSIONALE E DELLA PERSONA

- CITTADINANZA ATTIVA IN CIROCOSCRIZIONI, MUNICPI E COMUNI



" I miei figli maggiori Cecilia, Leonardo, Pilar, Rolando e Maria Veronica
sono stati i partecipanti iniziali alle prime sessioni di Biodanza in Cile;
hanno inoltre preso parte a spettacoli teatrali ispirati a questo Sistema
e, in seguito, si sono dedicati all'insegnamento e alla ricerca."  
Rolando Toro Araneda



Estensione interdisciplinare accreditata IBF
riservata agli operatori di Biodanza titolati, tirocinanti o in fase di metodologia

dal 12 al 16 Luglio 2023
modulio unico
c/o SEDE DELLA SCUOLA SUL MARE
GENOVA-NERVI
Saremo affacciati sul mare con accesso diretto alle acque con utilizzo di sala lavoro per gruppi,
terrazza a mare e un vero teatro a disposizione



IL PERCORSO FORMATIVO SI ARTICOLA SULL'APPLICAZIONE DI QUESTE DUE METODOLOGIE
- Biodanza e Teatro Sociale applicato alla comunità, alle organizzazioni e ai gruppi di qualsiasi istituzione
- Corsi e stage di Teatro Biocentrico aperti a tutti



INFO E ISCRIZIONI
Riccardo Cazzulo 339.5459651


PRATICA

  • Vivencia di espressività
  • Il riscaldamento nel training dell’attore
  • Ampio catalogo di giochi ludici e formativi
  • Ampio catalogo di esercizi di gruppo rivolti alla creatività e alla cooperazione
  • Scrittura creativa e scrittura vivenciale
  • Prima esperienza di rappresentazione scenica della vivencia (1° livello)
  • Sessione di Biodanza basata sul “Modello del Movimento Umano” di R. Toro in funzione dell'esperienza scenica
  • Sessione di Biodanza con danze ed esercizi funzionali alla creazione artistica
  • Ampio catalogo di giochi di improvvisazione teatrale
  • Costruzione guidata di un linguaggio espressivo  secondo i criteri del Teatro Sociale integrati alla Biodanza. Dare voce alla comunità, al gruppo e all'organizzazione. (2° livello)
  • Laboratorio di drammaturgia della vivencia
  • Narrazione di sè attraverso la favola
  • Vivencia poetica e linguaggio poetico
  • L'incontro con la maschera neutra
  • Approfondimento sull’utilizzo della maschera nel contesto vivenciale.
  • Cooperazione in gruppo nella costruzione di una breve creazione artistica di Biodanza e Teatro Sociale (3° livello)
  • Creazione scenografica
  • Lavoro individuale sul palco
TEORIA

  • Definizione di Biodanza e Teatro Sociale
  • Focalizzazione sulle tematiche di Biodanza che hanno una centralità in questa estensione interdisciplinare
  • Nascita e sviluppo dell'estensione
  • Aspetti filosofici e antropologici della performance: Dilthey, Toro, Turner
  • Dalla vivencia alla performance
  • Il Teatro Sociale in Italia
  • Antecedenti: l’Happening , Il Living Theatre, Il Teatro dell’Oppresso
  • Visione di alcuni spezzoni di video di Biodanza e Teatro Sociale
  • Cenni storici e antropologici sul teatro
  • Il teatro greco: la funzione sociale del teatro
  • Dal teatro greco al teatro di comunità
  • Azione teatrale – Azione sociale
  • La funzione del gioco
  • Il laboratorio teatrale e il teatro povero
  • Il lavoro dell’attore su se stesso e il training dell’attore (per biodanzanti)
  • Il Teatro Sociale: obbiettivi, contesti e progetti  
  • La drammaturgia della vivencia
  • I livelli dell’esperienza
  • Narrazione e scrittura autobiografica
  • Rito, mito, favola e poesia
  • Il teatro di narrazione
  • La commedia dell’arte
  • L’improvvisazione
  • Pirandello e la maschera sociale
  • Antropologia della maschera
  • Dalla maschera allo smascheramento - Indicazioni di base per la conduzione dell'omonimo stage vivenciale relativo a questa estensione.
  • Elementi di metodologia
  • Cenni sul videofeedback e utilizzo della videocamera
  • Il processo di restituzione
  • Il diario di bordo


DURATA
Al fine di maturare un’esperienza e una formazione minima indispensabile in ambito di Teatro Sociale e di Comunità Il corso ha normalmente la durata di 4 moduli da svilupparsi nell’arco di un anno o in alternativa in un contesto intesivo di SUMMER SCHOOL RESIDENZIALE in uno o due moduli complessivi. Questa seconda possibilità oltre a garantire la presenza in tutto il percorso rende possibile un notevole risparmio di tempo nel riprendere il filo tra uno stage e l'altro.

MATERIALE DIDATTICO
Oltre alle dispense che verranno consegnate ad ogni stage di formazione verrà suggerita la lettura di alcuni testi base della bibliografia tra un modulo e l’altro.
In caso di modulo unico verranno forniti i materiali video e cartacei necessari prima dell'inizio del corso.

FORUM DIDATTICO
In linea con le più moderne metodologie di formazione partecipata è attivo un forum didattico riservato ai corsisti che verrà progressivamente aggiornato e sarà fruibile da tutti i cicli di formazione successivi proprio al fine di stabilire tra i partecipanti uno scambio sui temi ed un allargamento della conoscenza in modalità permanente.
Oltre alla possibilità di interagire tra corsisti il forum verrà progressivamente arricchito di materiale didattico come: relazioni degli stessi allievi, dispense, bibliografia, sitografia, videoteca e lezioni universitarie in materia.

RETE
Al termine del quarto modulo formativo (o del modulo unico) verranno definite le basi operative per la creazione di una rete di collaborazione tra gli specialisti di Biodanza e Teatro Sociale al fine di condividere i progetti sul territorio in ambiti differenti e lo sviluppo dell’estensione stessa attraverso una modalità partecipativa.

DATE E SEDE DEL TERZO CICLO DI FORMAZIONE
dal 12 al 16 Luglio 2023
c/o SEDE DELLA SCUOLA SUL MARE A GENOVA-NERVI

DIPLOMI IBF
I diplomi, rilasciati dalla International Biocentric Federetion, saranno consegnanti solo a coloro che avranno completato i quattro moduli (o il modulo unico) Per i tirocinanti il diploma avrà validità soltanto dopo la titolazione.

PERNOTTAMENTO E PASTI
Camere 1/2/3 posti a prezzo convenzionato
Questa soluzione permette l'alloggiamento a una formazione di molti giorni a prezzo contenuto.
Anche il costo dei pasti può essere contenuto con mensa in loco, supermercati e delivery in sede.

CONTATTI
Per altre informazioni sul corso, sulla logistica ed iscrizioni contattare:
Riccardo Cazzulo
riccardocazzulo@gmail.com
339-5459651

Riccardo Cazzulo
Laurea in psicologia.
Co-Direttore Scuola Biodanza Liguria IBF
Insegnante tutor e didatta di Biodanza, specializzato in Biodanza acquatica; Progetto Minotauro; L’identità ed i 4 elementi; Voce, musica e percussioni; Amore, sessualità e coppia, Biodanza Clinica (malattie neurodegenerative), Biodanza nelle Aziende e nelle Organizzazioni.
Master in Teatro Pedagogico e Sociale.
Costellatore sistemico-familiare
Counselor ad indirizzo Gestaltico pluralista integrato e Art Counselor.
Operatore di massaggio olistico.




LA NASCITA DI QUESTO PERCORSO MULTIDISCIPLINARE

L’estensione in “Biodanza & Teatro Sociale” nasce dalla mia esperienza pluriennale come insegnante di Biodanza e dal mio percorso formativo in Teatro Sociale, definibile anche come Teatro di Comunità, presso il Teatro dell’Ortica di Genova e in ulteriori altri contesti formativi paralleli.
A tale processo formativo seguì il mio intervento presso la comunità terapeutica per tossicodipendenti “Ceis” di Genova dove ebbi modo di integrare la Biodanza ed il Teatro di Comunità in due laboratori annuali con spettacolo finale.   
Il lavoro col gruppo all’interno della comunità ha rappresentato l’opportunità di creare “sul campo” una metodologia di integrazione delle due discipline che dopo il buon esito del primo laboratorio (2007) fu ulteriormente affinata e migliorata nel laboratorio dell’anno seguente.
A questo punto la metodologia di base, seppur in evoluzione,  poteva ritenersi collaudata e applicabile a tutti i contesti definibili di intervento sociale ed educativo quali scuole, comunità, disabilità, dipendenze, carcere,  circoscrizioni disagiate, contesti multietnici e di formazione.
Questo progetto fu visionato da Rolando Toro che ne rimase favorevolmente impressionato autorizzandone ufficialmente l’estensione interdisciplinare che venne successivamente supervisionata da Eliane Matuk, al fine di essere messa a punto nel miglior modo possibile in conformità alla metodologia di Biodanza, in un processo durato oltre un anno.
Il laboratorio di Biodanza e Teatro Sociale rivolto all’utenza si sviluppa per buona parte attraverso un percorso tradizionale di Biodanza al quale verrà applicata la metodologia tipica del Teatro Sociale al fine di trasformare la vivencia in uno spettacolo vissuto e dalla spiccata valenza sociale rivolto ai membri stessi della comunità.                                    
CENTRO STUDI BIODANZA LIGURIA
CF:95193910106
CF:95193910106
Seminari e formazione:
Collegio Emiliani - Genova Nervi
Corsi Settimanali:
Il Punto Biocentrico - Piazza Cavour, 75r - Genova
CF: 95193910106

SEGRETERIA
riccardocazzulo@gmail.com
339.5459651
Torna ai contenuti